LA FISIOANALISI (FA)

Mens sana in corpore sano

L’Analisi Fisica (FA) è la ricerca dell’origine della patologia secondo le leggi della fisica.

Si basa su una scoperta scientifica originale:

Stimolando gravitazionalmente con il peso del corpo il riflesso plantare si ottiene la distensione permanente della muscolatura antigravitazionale, e quindi la riduzione degli attriti che ostacolano il movimento e usurano gli organi.

Con la fisioanalisi possiamo ridurre la patologia dell’uomo in generale, e prolungare gli anni della sua vita in maniera non ancora quantificabile, ma sicuramente molto significativa.

La muscolatura si distende, fino anche a crescere di lunghezza, e quindi di efficienza, (gli antagonisti si rilasciano, passando dalla condizione isometrica a quella isotonica, favorendo il movimento degli agonisti).

Lo scheletro, i vasi e tutti gli altri condotti non sono più schiacciati, e riacquistano la loro funzionalità.

E’ una vera crescita verso l’alto, vincendo la forza di gravità che invece, schiaccia e comprime il fisico e la psiche verso la terra.

Il CORPO, nella sua interezza, ne trae beneficio migliorando le proprie capacità funzionali e usurandosi, quindi ammalandosi, di meno.